Il programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo

Il Programma europeo ENPI CBC Bacino del logo-ENPI-CBCMED-600pxMediterraneo 2007 – 2013 è un’iniziativa di cooperazione transfrontaliera multilaterale finanziata dallo Strumento Europeo di Vicinato e Partenariato.

L’ obiettivo principale del Programma è di promuovere un processo di cooperazione armonioso e sostenibile al livello di bacino affrontando le sfide comuni e valorizzando il potenziale endogeno dell’area.

Il Programma contribuisce allo sviluppo economico, sociale, ambientale e culturale della regione mediterranea attraverso il finanziamento di progetti di cooperazione.

Attualmente partecipano al Programma i seguenti 14 Paesi: Cipro, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Israele, Italia, Libano, Malta, Palestina, Portogallo, Spagna, Siria (partecipazione attualmente sospesa) e Tunisia.

L’ Autorità di gestione comune è la Regione Autonoma della Sardegna (Italia). Le lingue ufficiali del Programma sono l’arabo, l’inglese e il francese (www.enpicbcmed.eu).

Riguardo all’Unione Europea

L’ Unione Europea è formata da 28 Paesi Membri che via via hanno deciso di mettere in comune le loro abilità, le loro risorse e il loro destino. Insieme, durante un periodo di espansione di più di 50 anni, essi hanno costruito una zona di stabilità, di democrazia e di sviluppo sostenibile pur mantenendo ognuno la propria diversità culturale, la tolleranza e le libertà individuali.

L’Unione Europea si è impegnata a condividere le sue realizzazioni e i suoi valori con i Paesi e i popoli oltre le sue frontiere.